Bicipolitana Verde

Bicipolitana Verde
 

La Bicipolitana di Bologna ha una sezione tutta dedicata al cicloturismo, sia internazionale che locale.
Si tratta della BICIPOLITANA VERDE, una rete di 550 km, in parte esistente, che attraversa l’intero territorio metropolitano in tutte le direzioni, sia di montagna che di pianura. La rete cicloturistica si struttura attorno alla Ciclovia del Sole, tratto italiano della ciclovia europea EuroVelo 7 che collegherà Malta a Capo Nord, ma si compone di percorsi dalle diverse valenze territoriali, da quella metropolitana a quella regionale, nazionale ed europea.
Questa rete si affianca, quindi, alla rete per gli spostamenti quotidiani della Bicipolitana, collegando l’intero territorio metropolitano attraverso ambiti naturalistici e paesaggistici e offrendo nuove e diverse modalità di fruizione del territorio stesso. La Bicipolitana Verde, infatti, costituisce una risorsa strategica per la connessione e promozione del territorio metropolitano incrementandone notevolmente il livello di sostenibilità nelle sue diverse accezioni.
Lo stato di avanzamento delle diverse direttrici è variegato ma Città metropolitana sta attivando progetti e finanziamenti per la loro prossima realizzazione. Il fine è quello di tenere insieme tutti gli aspetti riguardanti il cicloturismo: la realizzazione di un’infrastruttura di qualità, la promozione turistica, la comunicazione, le ricadute sensibili sul territorio in termini economici e occupazionali, oltre che di mantenimento e cura del paesaggio.
La Bicipolitana Verde costituisce dunque un volano per il potenziamento delle economie locali basate sulla valorizzazione delle specificità ambientali, in un’ottica di promozione della sostenibilità ambientale ed economica a 360° ma anche una notevole opportunità per il tempo libero e per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini metropolitani.