Centri di Mobilità: proseguono i percorsi di progettazione partecipata con "le passeggiate" con tecnici e progettisti

Appuntamento lunedì 7 a Vergato e giovedì 10 giugno a Castel San Pietro Terme

centri di mobilità
 

Il percorso di progettazione partecipata "Verso un nuovo Centro di Mobilità” arriva alla sua seconda tappa con un incontro tutto dedicato al dialogo con i cittadini incentrato sulle necessità di chi si sposta in treno, in bus, in bici, a piedi… Ma anche di come migliorare la vivibilità e la qualità degli spazi che attraversiamo ogni giorno. E quale modo migliore per parlare di mobilità, se non farlo in movimento?


Ecco perché l’appuntamento è costituito da una serie di passeggiate nei luoghi della città coinvolti dall’intervento di progettazione del futuro Centro di Mobilità, nel raggio di circa 500 metri intorno alla stazione ferroviaria.

Si parte lunedì 7 giugno alle 10:30 dal "cantiere effimero" di fronte alla stazione di Vergato. Mentre per Castel San Pietro Terme l’appuntamento è giovedì 10 giugno dalle 9:00 al "cantiere effimero" allestito nel piazzale della stazione ferroviaria.

 

A guidare il dialogo sarà Filena di Tommaso, architetto e responsabile del processo di partecipazione per il gruppo di progettisti impegnato nel progetto di fattibilità tecnica ed economica. Ogni passeggiata si concluderà con il ritorno al "cantiere" e un incontro riassuntivo.


Come partecipare? Le persone interessate a partecipare alle passeggiate possono iscriversi semplicemente scrivendo una email a segreteriapums@cittametropolitana.bo.it 
oppure presentandosi direttamente all’appuntamento.

 

I dettagli sul progetto dei Centri di Mobilità e il calendario di tutti gli appuntamenti sono sul sito del PUMS: pumsbologna.it/centrodimobilita

 
 

Data ultimo aggiornamento: 15-06-2021